8 Dicembre 2020

Buongiorno Amici e buona festa dell’Immacolata, quest’oggi nel nostro Paese si festeggia una ricorrenza sacra che inaugura il periodo delle celebrazioni natalizie.

L’origine di questa giornata di festa risiede nel lontano 8 Dicembre 1854, quando Papa Pio IX emise la bolla Ineffabilis Deus che sanciva il dogma secondo il quale la Vergine Maria, madre di Gesù, nacque e venne concepita senza il peccato originale. Maria è dunque essa stessa una Dea poiché, come suo Figlio, ha origine divina, essendo stata concepita nel grembo di sua Madre Anna per opera dello Spirito Santo.

Alla tradizione religiosa che contraddistingue questa festa si aggiunge quella dei preparativi natalizi all’interno delle nostre case. Si prepara il presepe e si addobba l’albero di Natale, un momento di grande gioia e di unione tra i membri delle famiglie. L’atmosfera che si respira comincia ad essere carica di quella magia e di quel calore che caratterizzano le giornate che verrano, nelle quali il pensiero dei doni da regalare alle persone care e di come organizzare le ore che si trascorreranno insieme farà da sfondo alla quotidianità delle giornate, contribuendo a rallegrare lo spirito.

Come ogni anno, anche in questo, seppur più difficile e doloroso per una moltitudine di persone, è arrivato il periodo in cui ognuno è chiamato a riflettere sulla bontà delle proprie azioni, sull’importanza dei sorrisi, sul valore della gioia nel cuore, sull’amore che lega le persone le une alle altre, il periodo dei piccoli gesti, quelli che spesso passano inosservati, ma che nel periodo natalizio vengono più spesso notati perchè le persone camminano con il cuore aperto.

L’immagine che ho creato oggi per voi racchiude una frase pronunciata da una grande donna, Premio Nobel per la Pace, Madre Teresa di Calcutta che ha fatto della sua vita un esempio di carità, la cui missione è stata quella di prendersi cura dei più poveri tra i poveri e di tutte quelle persone che si sentono non volute, non curate, non amate.

Non è stato facile scegliere uno solo dei suoi pensieri, perchè sono davvero molti gli spunti di riflessione e gli insegnamenti che ci ha lasciato. Nelle sue parole ricorre il forte potere che hanno la gioia, il lavorare a servizio dei più bisognosi e l’amore, la ricchezza più grande che ogni essere vivente possa avere, donare e ricevere.

Vi auguro una giornata ricca di ognuno di questi meravigliosi doni da poter scambiare con le persone a voi care, vicine o lontane, oggi, domani e sempre.

Pubblicato da Chiara Galliano

Artista e Fotografa professionista

2 pensieri riguardo “8 Dicembre 2020

  1. Preparare L’albero di Natale pieno di luci e di colori ci rallegra un po’ in questi giorni difficili, donare è un gesto d’amore che si ripete ogni volta .
    Buona festa della Immacolata !!!!

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: