23 Dicembre 2020

Buongiorno e buon mercoledì Amici!

Ci siamo quasi ormai, siamo giunti alla giornata che precede la Vigilia di Natale e in questo piccolo percorso che abbiamo tracciato insieme, un giorno dopo l’altro, mi sono soffermata a riflettere sul tema del “regalo” e della “gratitudine”.

Mi è venuta in soccorso questa citazione dello scrittore americano William A. Ward che racchiude in una mirabolante chiosa l’importanza della gratitudine e della sua espressione che diventa essa stessa un dono prezioso.

Come ogni anno il periodo natalizio ci porta a pensare alle persone care e ai doni che sarebbero più felici di ricevere, a quelli che più li sorprenderebbero o che magari da molto tempo desidererebbero trovare sotto l’albero.

Penso che andare alla ricerca del regalo giusto per le persone alle quali vogliamo bene, impegnarsi per renderli felici e soddisfare un loro desiderio o un loro bisogno, inaspettatamente e con generosità, sia un gesto davvero meraviglioso. Direi che può ritenersi esso stesso un grande regalo, il tempo e l’impegno investiti a questo scopo.

Al contempo, però, volendo lasciarsi andare ad una riflessione più profonda, ecco che al di là del gesto di “regalare” ci si aspetta dall’altra persona di avere un ringraziamento per quanto ricevuto, ma non è da tutti saperlo esprimere.

Sembra una reazione spontanea, quasi ovvia, ma in realtà non tutti esternano la propria riconoscenza allo stesso modo e forse è proprio questo che Ward ci vuole suggerire: l’importanza di esprimere la propria gratitudine è il dono più bello che possiamo ricambiare.

Spesso le festività sono delle ricorrenze che ci offrono opportunità speciali, il Natale con la sua magia, sa mostrarci alcuni lati dell’animo umano che nella vita di tutti i giorni non abbiamo la possibilità, il tempo, la volontà di esplorare, ma che sono fondamentali per noi stessi e per gli altri.

Sono certa che anche questo Natale sarà capace di compiere tanti piccoli, ma significativi, miracoli per una moltitudine di persone in tutto il mondo e magari la capacità di lasciarsi andare e di pronunciare con gioia e sincerità quel “grazie” detto con il cuore aperto, sarà uno di quelli.

Vi auguro una splendida giornata e vi do appuntamento a domani, ciao!

Pubblicato da Chiara Galliano

Visual Artist Fine Art Photographer

2 pensieri riguardo “23 Dicembre 2020

  1. Riflettere se sia più bello DARE o RICEVERE e cosa antica e dibattuta , personalmente credo che sia altrettanto bello vedere le espressioni delle persone a noi care quando ricevono un regalo e quando aspettano di vedere la nostra espressine a fronte di un loro regalo .
    In questo anno particolare sarà ancora più importante regalare vicinanza e affetto e augurare a tutti tanta tanta SALUTE !!!!!
    Buona giornata

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: